Bmsb Treatment Policy
>>

Bmsb Treatment Policy

La Nuova Cianidrica S.r.l. è stata accreditata anche in questa stagione per eseguire i trattamenti termici per le merci con destinazione Australia e Nuova Zelanda.

I tecnici di Nuova Cianidrica formati per il trattamento devono appurare se è possibile eseguire le lavorazioni come da normativa.
Se il tecnico ritiene un carico non idoneo, lo stesso, non potrà essere trattato nè ovviamente certificato.

I tecnici nel limite del possibile e compatibilmente con la sicurezza sul lavoro, possono rendere idonei i carichi inizialmente non conformi (es. taglio dello SHIPPING PACKAGING) previa autorizzazione del Committente.

Qualora prima, durante e dopo il trattamento della spedizione dovessero emergere infestazioni di BMSB o altri artropodi ormai ingestibili e presenti nei container, le lavorazioni devono essere immediatamente sospese.
Anche la presenza di BMSB morte è considerata, in Australia e Nuova Zelanda, rischio per la biosicurezza.

La sospensione dei Provider da parte del DAWR o MPI-NZ comporta l’entrata in vigore della “IN TRANSIT POLICY“ che Vi invitiamo a leggere attentamente collegandoVi al seguente link www.agriculture.gov.au/import/before/brown-marmorated-stinkbugs/offshore-bmsb-treatment-providers-scheme/approved-list#intransit-policy
Nessun costo può essere addebitato alla ns. società per trattamenti regolarmente eseguiti nel periodo di accredito.

I certificati emessi vengono poi inseriti settimanalmente nella lista inviata alle Autorità, Vi invitiamo a controllare eventuali errori e a segnalarceli nei tempi dovuti.
In caso di nessuna richiesta di variazione si considera corretto il primo invio.

Il reparto documentativo, sentito il reparto amministrativo, ha la facoltà di interrompere l’invio dei certificati sia alla clientela che alle autorità competenti a seguito di irregolarità amministrative.